Pagine

domenica 7 aprile 2013

IL MIO LIBRO DI CUCINA

Ho tralasciato per un periodo il  mio blog non per negligenza ma perchè ho deciso di scrivere un libro di cucina o per meglio dire ho voluto trascrivere tutte o quasi tutte le ricette della mia famiglia e cosi è nato il mio libro di cucina "Le ricette di Anna mamma del sud"

L'ho terminato durante il periodo di Natale per fare un regalo ai miei figli.
Devo dire la verità è stata un'esperienza esaltante.Intanto ho dovuto mettere le mani su tutti i "pizzini" lasciati da mia madre. Lei aveva la mania della penna.Trascriveva di tutto e cosi ho trovato i vari menu per il Natale del 1990, il capodanno del 97, il compleanno della nipote , la prima comunione ,e cosi via, è stato veramente un tuffo nel passato, è stato come rivivere quei momenti bellissimi quando i miei figli erano piccoli ed eravamo tutti insieme.
Il libro è composto da 200 pagine e suddiviso in primi piatti, secondi, contorni  e dolci, alcune delle ricette sono già state pubblicate sul blog.  
Nel rileggerlo  abbiamo  riscontrato delle  inesatezze o delle ripetizioni per cui ho dovuto rivederlo e farlo ristampare, adesso sembra perfetto.
Ci sono inoltre alcuni consigli che ho voluto dare loro, tipo comperare solo  prodotti di stagione tralasciando  tutte quelle forzature che non fanno bene alla salute e nuocciono al portafoglio, quindi melanzane zucchine peperoni solo in estate, finocchi in inverno, cetrioli nel periodo estivo.Io sono sicura che i ragazzi di oggi  non distinguono i prodotti secondo le varie stagioni,  questo perchè nei vari negozi di frutta e verdura si trova di tutto in qualsiasi periodo.
Evitare di comperare cibi confezionati, quelle  scatolette tanto comode che risolvono tutti i problemi che però  nascondono molte insidie .
Io sono molto drastica per quanto riguarda il cibo e non sopporto  assolutamente quelle stupide scuse ,non ho tempo ,non ce la faccio, basta   un po di pazienza e tanta organizzazione  e l'impossibile diventa possibile.