Pagine

giovedì 26 aprile 2012

VIAGGIARE IN AUTOBUS.

e' da un po di tempo che ho ripreso a viaggiare in autobus , considerato il costo della benzina.Avete mai preso l'autobus nell'ora di punta?la mattina alle 7,00 quando i ragazzi vanno a scuola,  una tragedia, il primo giorno sorridi, il secondo ti sei già pentita, il terzo ti vorresti tirare i capelli, decine di ragazzi ,stipati come sardine, alcuni con zaini pieni zeppi,in alcuni casi pesano piu gli zaini degli stessi ragazzi, altri con un libro sottobbraccio, tutti con il telefonino in mano che giocano o mandano messaggi o parlano gridando, moltissimi con l'auricolare talmente alto che la musica   si sente su tutto l'autobus, vestiti tutti uguali sembrano tanti soldatini , stessi jeans scesi dai quali spunta la marca delle mutande, felpa con cappuccio e bomber, sono intenti a parlare di tutto ,calcio,musica , ultimo cd, qualcuno ma proprio casi rari parla di scuola, di lezioni, di tema in classe e naturalmente possibilità di scopiazzare, ora è periodo di elezioni ma nessuno nemmeno per battuta parla di politica, senbrano lontani distratti,disinteressati,poi ci sono le coppiette alcune fanno tenerezza, sono ragazzetti puliti, si guardano, si abbracciano, un timido bacio, altri invece sfrontati è come se ti volessero sfidare , ti fanno sentire quasi  in imbarazzo.Le ragazzine sono un mondo a parte,molto più spigliate, sicure,alcune sono carucce vestite in modo decente, altre, purtroppo la maggioranza, sembrano doversi presentare a un provino di amici ,jeans stretti a vita bassa ,cinturone  e pancione che nella maggior parte dei casi deborda dai jens oppure minigonna stonata perchè l'altezza o il peso in molti casi eccessivo non si addice  a questo ttpo di abbigliamento, unghie ricercate ,smaltate  lunghissime che hai paura di poggiare la testa allo schienale per non restare trafitta, e comunque ragazze mie va bene seguire la moda sappiate che la moda è bella ma non è indispensabile seguire le tendenze , la moda ce la facciamo noi adattando l'abito al nostro corpo  , quindi un consiglio la mattina quando uscite di casa per andare a scuola  date un'occhiata un poco più accurata allo specchio magari in compagnia della mamma che mi auguro sappia consigliarvi.Per ultimo ma non meno importante,quando vedete un vecchietto o vecchietta in piede e' buona educazione cedere il posto,è un gesto che dovrebbe riuscire spontaneo non dovete aspettare che qualcuno vi ricordi il galateo.
Be quasi quasi riprendo la macchina...