Pagine

martedì 17 giugno 2014

CONFETTURA DI FRAGOLINE DI BOSCO

Non potevo sicuramente farmi scappare una simile meraviglia, le fragoline di bosco sono quanto di più buono può esistere in natura, per il gusto, il profumo.

Non le ho potuto raccogliere personalmente , quest'anno ho praticamente disertato la montagna,  ma il mio vecchietto provvede a tutte le mie richieste dietro lauto compenso.

Ed ecco la prima fornitura di fragoline, le prossime fra qualche giorno



Queste meraviglie oltre ad essere buone che  più buone non si può, sono ricche di vitamina C, calcio e fosforo e sono ricche di fibre, sono molto salutari e diuretiche.

Possono servire per preparare macedonie, frullati , gelati ,granite e naturalmente marmellata,  cosa che ho provveduto subito a realizzare e vi assicuro che è la confettura più buona che abbia mai preparato.


1 Kg di fragoline
400 gr di zucchero

Ho pulito le fragoline, messe un attimo sotto l'acqua fredda e  le ho lasciate scolare.
Le ho versate in una pentola di acciaio , coperte con lo zucchero e le ho riposte in frigo a macerare per tutta la notte.

L'indomani ho tolto  un pò delle fragoline e le ho messe in una coppetta, il resto delle fragole le ho messe a cuocere a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno.



Prima di spegnere ho aggiunto le fragoline messe da parte e ho fatto cuocere per altri dieci minuti, 



quindi ho messo la marmellata nei barattoli, li ho capovolti e lasciati raffreddare , ed ecco pronta la mia marmellata




Non potete immaginare il profumo che emana questa confettura, è veramente una delizia.