Pagine

mercoledì 6 novembre 2013

GERACE UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA

Gerace è un paese della Calabria che si trova all'interno del parco Nazionale dell'Aspromonte, è un borgo medioevale che ha un fascino sconvolgente, è un posto pieno di storia , ricco di tesori .

Si trova arroccato a 470 metri slm, in posizione panoramica, su un colle affacciato sul mare jonio

 


E' un paese agricolo con alcune attività artigianali molto fiorenti , come la lavorazione dei tessuti con l'uso del telaio , delle crete con il tornio a pedale, la lavorazione della pietra


 
 
Il paese  è diviso in tre zone urbane:
Il Borgo Maggiore, il Borghetto e il Centro.  Dalla sua posizione collinare si gode una vista mozzafiato


La leggenda narra che in seguito alle incursioni arabe nel  915 , uno sparviero (Hierax da cui poi  il nome Gerace) spinse gli abitanti verso i monti dove venne poi costruita la città.

Il paese è dominato dalle rovine di un castello normanno fondato tra il IX e il X secolo dai bizantini. Si poteva accedere mediante un ponte levatoio . All'interno ci sono resti di antiche mura , tombe scavate nella roccia.





Gerace è ricca di chiese antichissime, gli anziani del paese raccontano che in città siano esistite ben 128 Chiese. Alla fine del '700 si contavano circa 43, ma col terremoto del 1783 esse si ridussero a 17. Di queste, molte si trovano in uno stato di quasi abbandono.   

Chiesa di Santa Maria del Mastro

chiesa a croce greca fondata nel 1084


 
 
 
Chiesa di S. Francesco

fu costruita nel 1252 sulle rovine di un edificio romano. Con l'arrivo dei francesi nel 1806 i frati temendo la confisca dei beni portarono via tutte le opere disperdendo il patrimonio della chiesa che successivamente venne adibita a prigione e negli anni successivi  subì varie trasformazioni fino a quando nel 1951 la Sovrintendenza della Calabria  decise di iniziare i lavori di restauro che riportarono l'intero complesso all'antico splendore

 
 
  
La città di Gerace conserva intatto il sapore medievale che si sprigiona ancor più scorgendo il suo meraviglioso panorama di rocce bianche in contrasto con le coltivazioni di bellissime piante di ulivo. Una testimonianza del fastoso passato è la sua stupenda
Cattedrale.

L'abside occidentale fu costruita nel XV sec. dai conti Caracciolo, mentre quella centrale in conci di pietra e malta venne fatta riedificare dal vescovo Pellicano nel 1829.



 
 
 
Il museo
della Cattedrale
 
 
 
 


 
 
Chiesa di S. Giovannello

Una  chiesetta molto particolare con una sola abside. Questa è la prima chiesa realizzata dai monaci basiliani . La chiesa conserva ancora il culto ortodosso e dipende dalla chiesa Greco-ortodossa.




Proseguendo la discesa dalla Cattedrale si giunge al belvedere delle Bombarde, qui lo sguardo spazia e abbraccia un ampissimo tratto di costa ionica calabrese, quello che fu il dominio dell’aristocratica, militare e matriarcale Locri, baluardo della magna Grecia.



 

Chiesa del Sacro Cuore

La chiesa fu costruita sull’antico impianto dell’edificio dedicato a Santo Stefano col nome di Santa Maria della Sanità. Distrutta durante il terremoto del 1783, venne riedificata a cura della Confraternita del Sacro Cuore e di Maria SS. del Rosario nel 1851 (tuttora operante), sotto quest’ultimo titolo. Il soffitto è decorato con stucchi ed immagini tratte dall’Antico Testamento. Il pavimento è in maiolica d’epoca. C'è un bellissimo organo a canne del 1888. Il portale e la facciata sono in stile barocco, mentre la cupoletta è a coppo sporgente.




Chiesa di S.Michele de Latinis

La costruzione risale al XVI  sec. dal 1997 la chiesa è dedicata alle vittime della violenza




Nei pressi della Chiesa di S.Michele si trova la cosiddetta casa catalana di età aragonese con le finestre bifore


e poi altre meraviglie








 
A Gerace troverete ospitalità in  alberghi del paese

 
Potrete gustare le famose granite
 
 
Acquistare i prodotti tipici che la zona offre



Assistere agli spettacoli e manifestazioni culturali che vengono organizzati soprattutto nel periodo estivo tipo il Festival Musicarchitettura, il raduno bandistico, la sagra dei prodotti tipici  e spettacoli con artisti di strada, il premio Sparviero d'argento e tanti altri spettacoli che sicuramente allieteranno le vostre giornate .
Venire a Gerace sarà sicuramente un'emozione profonda.