Pagine

lunedì 28 ottobre 2013

SPAGHETTI ASPARAGI E TARTUFO

Vi avevo  promesso una mia ricetta con il tartufo ed eccovi accontentati.

E' il piatto che ho preparato ieri solo per me, gli altri hanno  partecipato in Sila alla Sagra della patata e della salciccia cosi da sola ho potuto gustare il mio piatto che vi assicuro è eccezionale

Vi do la ricetta che è semplicissima, (ho perso più tempo a pulire il tartufo che a preparare il piatto)


2 Tartufi
cipolla,sale, pepe nero
4 asparagi
1/2 bicchiere di vino bianco
una noce di burro


Pulite bene il tartufo e tagliatelo a fettine

 
 
In una padella mettete un po di olio extra vergine e una noce di burro e fatelo sciogliere lentamente.

Tagliate finemente la cipolla e gli asparagi a pezzetti , versateli nella padella e fateli rosolare
 
 
aggiungete i tartufi, una spolverata di pepe, mescolate con un cucchiaio di legno e poi versate mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare.

A parte cuocete gli spaghetti  in acqua precedentemente salata, io utilizzo la pasta di  farina di Kamut

 
perché sono intollerante  alla farina 00 (spero che mia figlia non legga questo post perché su questo argomento avrebbe da ridire e da ridere).

Togliete la pasta al dente versatela nella padella, girate con un cucchiaio per farla insaporire e servite ben calda


 
Ci potrebbe stare anche una spolverata di parmigiano ma a me piace cosi, provatela e fatemi sapere se vi piace.

Io vi devo lasciare perché non vorrei che il piatto si freddasse. Buon appetito (alla sottoscritta)